Il pannello LSB è un pannello in multistrato a base di legno vergine di pioppo.

Si tratta di un pannello dal nucleo a scaglie orientate (come l’OSB) con le due facce in micro-particelle di legno a garantire resistenza e planarità della superficie.

RESISTENTE E LEGGERO

La struttura del prodotto richiama quella del pannello OSB, con il cuore del pannello suddiviso in 3 strati, sovrapposti tra loro in modo trasversale ed ognuno composto da scaglie di legno di pioppo orientate nello stesso verso.

Questa conformazione garantisce ottima resistenza meccanica al prodotto. Inoltre, la struttura resistente che viene creata garantisce un’ottima tenuta a viti ed elementi di fissaggio come ganci e cerniere.

Le due facciate sono invece composte da strati di finissime particelle di legno di pioppo, pressate ad ottenere una superficie resistente e planare.

PannelloLSBleggero

IDEALE PER ESSERE RIVESTITO

E’ proprio la planarità superficiale che fa di LSB un pannello ideale per essere rivestito.

In base alla densità, il pannello è denominato LSB Tipo 3 (540 kg/m2) o LSB Tipo 4 (560 kg/m3).

LSB può essere nobilitato con tranciati legno e laminati HPL. Può inoltre essere laccato, verniciato o decorato in digitale.

n.b. La nobilitazione con carte melamminiche è consigliata solo per il pannello Tipo4.

Inoltre, LSB è un pannello a densità diversificata:

  • Interno : 540/560 kg/m3 = pannello estremamente leggero
  • Facce : 800 kg/m3 = superficie ad altissima densità

Questa caratteristica lo rende un pannello in gradi di abbinare la leggerezza del supporto alla versatilità di utilizzo garantita dalla superficie.

PannelloLSBleggero

INCOLLAGGIO IDROFUGO E SENZA FORMALDEIDE

Il pannello LSB è incollato con colle denominate MDI, che si caratterizzano per essere estremamente resistenti all’umidità.

Il pannello LSB è idrofugo per uso interno:

  • rientra nella classe 2 prevista dalla norma EN355 (“Durabilità del legno e dei prodotti a base di legno – Classi di utilizzo: definizioni, applicazione al legno massiccio e prodotti a base di legno”);
  • valore di rigonfiamento pari a <10% (essendo 14% il limite per pannelli idrofughi previsto dalla norma EN317)

Inoltre, la colla MDI è priva di formaldeide, facendo rientrare il pannello LSB nei requisiti previsti dalla norma NAF (No Added Formaldheyde – Nessuna formaldeide aggiunta).

Il pannello LSB garantisce emissioni di formaldeide pari a quelle del legno naturale e in linea con le nuove richieste di mercato in tema di qualità dell’aria negli spazi abitativi.

SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE

Il pannello LSB è certificato FSC e PEFC, marchi che ne garantiscono la provenienza da piantagioni certificate.

Inoltre, la coltivazione del pioppo è prevalentemente di stampo agricolo e si svolge su terreni e piantagioni adibite allo scopo (e quindi fuori dalla foresta).

AMBITI DI UTILIZZO

Il pannello LSB può essere impiegato in molti ambiti, a dimostrazione della versatilità del prodotto.

Vi riportiamo qualche esempio a riferimento:

  • Produzione di mobili e pavimentazioni
  • Realizzazione di stand e scenografie
  • Produzione di porte
  • Utilizzo nel settore caravan e automotive
  • Utilizzo in ambito nautico

LSB è sempre disponibile da Italignum in pronta consegna.

© 2020 Italignum srl. Tutti i diritti riservati. | Siti Web Padova